Premio di partenariato per la KEB alla Conferenza dei fornitori Haitian 2018

Tre domande a ... Mr Wolfgang Wiele (CTO, KEB Automation)

Signor Wiele, cosa contraddistingue il rapporto di successo tra Haitian Plastics Machinery Group e KEB Automation?

Prima di tutto, la fiducia reciproca e la confidenza di molti anni di partnership tra le nostre aziende. A mio parere, questo si riflette in primo luogo nel campo della tecnologia, dove numerosi ingegneri di entrambe le parti lavorano continuamente a nuovi sviluppi e innovazioni nella tecnologia delle materie plastiche. In secondo luogo, i nostri fattori di successo comuni comprendono processi chiaramente definiti, un Key Account Management e una comunicazione costante che tiene conto delle competenze interculturali. Quest'ultimo è vitale soprattutto nel reparto Service, dove forniamo una rete di assistenza globale per Haitian.

KEB collabora con Haitian da oltre 14 anni; qual è il futuro di questa partnership?

Ciò che è iniziato in Cina è stato portato avanti con successo in Europa, America e India per diversi anni. La stretta collaborazione tra Haitian International Germany a Ebermannsdorf e la nostra sede centrale di Barntrup è un esempio di collaborazione pratica e affidabile. Stiamo inoltre continuando a lavorare su nuovi progetti: in particolare, l' “Internet of Things i" in relazione alla Manutenzione Remota e Predittiva offre molti nuovi aspetti su cui i team di entrambe le aziende stanno collaborando strettamente.

Quali sono le pietre miliari della collaborazione fino ad ora?

Dal punto di vista tecnico, sicuramente le servo-pompe delle macchine "Mars", che sono state continuamente perfezionate  nel corso degli anni e sono ora montate su molte macchine Haitian. Un'altra pietra miliare è stata la produzione della serie completamente elettrica "Venus", che si è sviluppata in modo rapido e preciso fino a diventare un trendsetter. Inoltre, siamo orgogliosi di fornire macchine Haitian di Barntrup - e quindi "Made in Germany".